L’azienda

Alberti Antonio nasce ad Asiago il 25 Gennaio 1936. Nel 1954 approda a Bolzano alla ricerca di fortuna e di un lavoro. Dopo innumerevoli peripezie intraprende con fortuna l’attività di pittore edile .

Nel giro di pochi anni, grazie all’impegno, alla dedizione, ed ai sacrifici organizza un impresa con più di 20 dipendenti.

Nel 1965 la moglie Irma da alla luce il terzo genito Fabrizio.

Dopo diversi anni di apprendista, sotto l’ala protettrice del padre, Fabrizio decide nel 1996 di staccarsi per dare un impronta autonoma alla sua “atre di dipingere”.

A differenza del padre la filosofia e le tecniche puntano ad un mercato d’elite , del privato mettendo in secondo piano il mercato dei volumi e dell’edilizia.

fabrizio-alberti-pitture-bolzano-alto-adigeFabrizio si specializza in tecniche e lavorazioni di rara fattura al fine di ricavare anche dalla singola parete un vero pezzo di arredamento.

Originalità nel prodotto, altissima qualità delle finiture, materie prime selezionate, sono da sempre i suoi connotati, accompagnati da una grande attenzione alle esigenze di chi richiede il suo intervento .

La sua convinzione che un abitazione , o un fabbricato in genere, debba essere oltre che di bell’aspetto, anche sana e funzionale, ha fatto si che abbia riposto sempre più attenzione all’impiego di prodotti e tecniche a basso impatto ambientale ed alto contenuto tecnologico.

Prima di tutto questo, però, ha sempre messo le persone, motore principale del suo operare.